Coppa Italia a Misano   NEWS


Bergamo, 17 aprile 2019

Sull’asfalto di Misano Adriatico prende il via, una settimana dopo il Campionato Italiano Velocità, anche la Coppa Italia FMI, contenitore di trofei per giovani talenti ed appassionati delle due ruote.
Extreme Racing Service sempre più presente nel panorama nazionale, schiera la talentuosa Giulia Vercilli nel monomarca dedicato alle Yamaha R3 ed il gentlemen rider Fabio Signorelli in sella ad una Yamaha R1 nel trofeo Amatori.
Le bizze climatiche di questo inizio di primavera mettono alla prova i piloti mutando continuamente le condizioni del tracciato, ma grazie al continuo lavoro dei tecnici sotto la tenda i nostri piloti se la cavano al meglio.
Giulia non ha alcun timore reverenziale nei confronti degli agguerriti avversari, e dal venerdì dimostra di poter guadagnare la zona punti di questo combattuto monomarca. Nel corso delle qualifiche incappa in un piccolo errore che le provoca una brusca caduta all’inizio del primo turno e non le consente di migliorarsi nel secondo, relegandola in una 30esima posizione che non le compete. Nonostante gli acciacchi la nostra Vercilli è domenica al via, fiduciosa di poter fare una buona gara, ma rimane coinvolta in una caduta di gruppo alla prima curva che spegne innanzi tempo le sue e nostre aspettative.
Extreme quest’anno vuol tornare alle origini e quindi schiera nelle sue fila un grandissimo appassionato che vuol vivere il suo sogno supportato da uno staff di altissimo livello, Fabio Signorelli, 52 primavere e la grinta di un ragazzino!
Il meteo e le sue bizze hanno portato a qualifiche difficili anche per Signorelli, che non va oltre la 24esima casella in griglia, ma stimolato nell’orgoglio Fabio domenica si trasforma in un guerriero e conclude a suon di sorpassi la sua prima gara Extreme transitando sotto la bandiera a scacchi in ottava posizione assoluta e primo di categoria!
Entusiasta di questo esordio Caravita: “Il nostro progetto Coppa Italia vuol creare la filiera verso il CIV per i giovani piloti e crediamo moltissimo nella donna pilota di moto! Poi è bellissimo condividere la passione dei gentlemen rider. Missione compiuta.”

press Extreme

condividi Extreme con i tuoi amici...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Tumblr
Tumblr
Share on VK
VK
Email this to someone
email