Stirpe sfiora il podio


Bergamo, 27 luglio 2020

A poche settimane dal via, sono tornati in pista lo scorso weekend a Misano Adriatico i piloti del Campionato Italiano Velocità. Un fine settimana impegnativo per il nostro team, che schiera i suoi piloti nelle classi SuperSport 300 e 600, nella Women’s European Cup e nel National Trophy 600.

CIV SuperSport 600
Inizia in salita il weekend per Federico Fuligni e Davide Stirpe che non riescono ad andare oltre la quinta fila in griglia di partenza, con una P13 e P14 che stanno strette ai nostri piloti. La posizione di partenza non li agevola in gara 1, dove Davide Stirpe e Federico Fuligni hanno faticato, non riuscendo a mantenere il ritmo dei battistrada e chiudendo a denti stretti rispettivamente in ottava e decima posizione. Siamo abituati a non mollare mai, e così è stato anche questa volta. Un enorme lavoro di squadra per mettere i nostri piloti nelle migliori condizioni. Il warm up rimette il sorriso a Stirpe e Fuligni che apprezzano il lavoro svolto sulle nostre Mv Agusta. Al via di gara 2 la prima amara sorpresa, Federico viene coinvolto senza colpe in una caduta al primo giro da un concorrente. Stirpe è in giornata, lo si capisce da come aggredisce gli avversari che trova sulla strada della sua rimonta, che lo porta dalla tredicesima posizione in griglia sino alla quarta posizione finale, ad un soffio da un podio che solo sabato sembrava così lontano.

CIV SuperSport 300
Qualifiche infuocate nella SS300, dove tutto si gioca nel secondo turno. Conte in settima posizione e Carnevali in decima sono in un ottima posizione per puntare al podio nelle due gare. Grande delusione per Davide Conte a pochi minuti dal via di gara 1, quando si vede inflitto una penalità che lo retrocede in 20esima posizione in griglia e compromette così la sua gara. Da il suo meglio per recuperare ma il gap accumulato nei primi giri non gli consente di andare oltre la 13esima piazza. Leonardo Carnevali disputa una grandissima gara, da subito nel gruppetto di testa conquista la quinta posizione nella volata finale. C’è grande aspettativa per gara 2, che si rivela però amara per i nostri piloti, scivolati entrambi nel corso del terzo passaggio mentre erano in piena lotta per il podio. Prima Conte perde il posteriore alla curva del rio, e pochi attimi dopo un incolpevole Leonardo Carnevali viene tamponato alla staccata della quercia.

Women’s European Cup
Rotto il ghiaccio nell’esordio del Mugello, Giulia Vercilli è ora pronta a sfidare le più veloci della categoria. Subito veloce sin dal venerdì ottiene il sesto tempo nelle prove di qualificazione. Forse tradita dall’emozione di partire in seconda fila, Giulia in gara 1 non è riuscita a sfruttare la posizione di partenza. Trovatasi nelle retrovie durante il primo passaggio, è comunque riuscita a risalire fino all’ottava posizione finale. Non sbaglia la partenza di gara 2 invece, conquistando la settimana posizione finale che le vale anche la settima piazza in classifica generale.

National Trophy 600
Dopo il doppio appuntamento del Mugello, torna il classico format del National Trophy che vede i due turni di qualifica il sabato e gara singola la domenica. Con un ottimo 1.41.739 Nicholas Luzzi ottiene la quindicesima posizione in qualifica. Autore di un ottima gara, dove con una furiosa rimonta a ritmo di qualifica risale fino in nona posizione.

“Un weekend con luci ed ombre – le parole di Caravita – dove quest’ultime sono state le difficoltà di messa a punto nella 600 e le cadute in cui son stati coinvolti spesso incolpevoli i nostri piloti. Le grandi luci sono state la grinta e classe dei piloti e l’infinita determinazione di tutta la squadra nel trovare soluzioni a situazioni davvero critiche. Son sempre più fiero di avere una squadra fantastica.”

Il campionato italiano va ora in vacanza per il mese di agosto, ma noi non ci fermiamo e continueremo a lavorare per essere pronti all’appuntamento di Imola il 5 e 6 settembre!

press Extreme

condividi Extreme con i tuoi amici...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Tumblr
Tumblr
Share on VK
VK
Email this to someone
email