Punti importanti al Mugello


®Joseph Photography

Scarperia, 14 giugno 2015
Dopo due giorni di sole splendente, un cielo grigio ci accoglie in quest’ultima giornata del weekend di gara al Mugello.
Il warm up mattutino, svolto su pista asciutta, ci consente di provare alcune piccole modifiche al setup della MV Agusta F3 dell’Extreme Racing Service. Brignoli in pista conferma l’ottimo lavoro svolto dalla squadra ai box facendo segnare il quinto tempo e giudicando positivamente gli ultimi sviluppi.
Con l’avvicinarsi dello start di gara 2 sale la tensione del paddock del Mugello, alimentata da un violento scroscio di pioggia sceso nel primo pomeriggio. Ore 15.45 la pista è umida ma va asciugandosi, la gara è decretata bagnata, ma non c’è più tempo, bisogna schierarsi in griglia.
Il nostro Gigi esce con gomme rain ma nel giro d’allineamento capisce non sia la scelta giusta così in griglia vengono prontamente cambiate le coperture con un treno da asciutto.
Le condizioni della pista sono le più difficili, pista umida, impossibile utilizzare le gomme da pioggia e molto delicato per quelle da asciutto. Brignoli dovrà essere veloce prestando attenzione alle insidie del nastro d’asfalto.

®Joseph Photography

E’ importante non commettere errori, Gigi nei primi giri sta guardingo per assimilare feeling con la pista e perde alcune posizioni sistemandosi in dodicesima posizione. Al quarto giro rompe gli indugi e cambia passo, iniziando a forzare al limite delle condizioni dell’asfalto.
Recupera posizioni, ingaggiando una spettacolare battaglia con Giugovaz e Clementi, avversari con molta esperienza alle spalle in queste difficili condizioni.
Dopo quattordici giri che noi viviamo col fiato sospeso Brignoli taglia il traguardo in ottava posizione, consolidando così la sua decima piazza in campionato.
“Le condizioni di oggi erano difficili per chiunque – le parole di Caravita – tanto più per noi che stiamo ancora accumulando esperienza. Gigi e tutta la squadra sono stati grandi, non sbagliando nulla nonostante fosse facilissimo farlo. Un altro risultato utile nei primi dieci che ci da grande morale per continuare a migliorarci”
Grazie a tutta la squadra e a tutti voi che ci sostenere da casa, prossimo appuntamento il 18/19 luglio a Imola.
press Extreme
condividi Extreme con i tuoi amici...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Tumblr
Tumblr
Share on VK
VK
Email this to someone
email