Un dritto frena Brignoli in gara 1


Scarperia, 13 giugno 2015
I ritmi serrati del Campionato Italiano Velocità ci portano velocemente alla griglia di partenza di gara 1, dove dalla decima casella scatterà Luigi Brignoli in sella alla MV Agusta F3 dell’Extreme Racing Service. Il continuo lavoro della squadra e la grinta di Gigi sono ottime basi per affrontare la difficile gara di questa 600 SuperSport che vede al via 44 piloti agguerriti piloti.
Allo spegnersi del semaforo Brignoli ha subito un buono spunto al via e arrivati alla San Donato trova il varco giusto per portarsi in ottava posizione nelle concitate fasi di avvio della corsa.
Scampato il pericolo delle prime curve il nostro Gigi è in buona posizione per lottare con il gruppetto dei primi quando, forse tradito dalla voglia di portarsi subito avanti, affonda troppo violentemente la staccata della San Donato, la moto si imbizzarrisce, vuole liberarsi del suo pilota, ma Brignoli con sangue freddo raddrizza la situazione tirando dritto nella ghiaia finché non rallenta e con difficoltà riguadagna il nastro d’asfalto.

Un singolo errore che però azzera le speranze di guadagnare punti preziosi in campionato, perché quando rientra Gigi è purtroppo ed inesorabilmente 39esimo ed ultimo pilota in pista.
In questa difficile posizione tanti avrebbero preferito riportare la moto ai box, visto l’esito ormai compromesso della gara, ma Brignoli decide di continuare, di portare la moto sotto la bandiera a scacchi comunque sia.
Si mette in carena, inizia ad inanellare giri su un passo che, con rammarico, vediamo essere quello dei primi, recupera avversari su avversari e transita sotto la bandiera a scacchi in 21esima posizione.
“Inutile girarci attorno, non sono contento, – parla un deluso Caravita – abbiamo dimostrato un altra volta di avere le potenzialità per lottare con i migliori della categoria ma purtroppo questo non porta punti. Speriamo domani finalmente di concretizzare le nostre reali potenzialità”.
Un sabato sfortunato ma che non fa altro che mettere più carica a tutta la squadra per la seconda gara, in programma domani con via alle 16.15.
press Extreme
condividi Extreme con i tuoi amici...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Tumblr
Tumblr
Share on VK
VK
Email this to someone
email