si chiude un anno


Bergamo, 30 dicembre 2015

Si avvicina la fine di un anno, questo 2015, ricco di soddisfazioni per Extreme Racing Service. Iniziato lo scorso inverno, con la scelta coraggiosa ed ambiziosa di competere da soli al vertice del motociclismo nazionale. Non voglio annoiarvi raccontandovi tutte le difficoltà incontrate e le notti insonni, nè passare in rassegna i risultati stagionali che potete leggere sul nostro sito.
Voglio invece parlarvi della squadra, delle persone, degli amici, che insieme stanno costruendo Extreme per come oggi è. I fondatori, Paolo e Riccardo, che con la loro passione vogliono circondarsi di appassionati e stanno assemblando un gruppo che lavora sodo, si rimbocca le maniche, soffre, gioisce, ma sempre si diverte.
Un grazie a Enrico, Marco e a tutta Evolution Bike, che parlano con la moto attraverso prese usb nei polpastrelli e che non dormono la notte creando alchimie di miscela aria benzina. Un grazie a Spadino, Lele e Alberto, che se guadate dentro al box non li vedrete mai perché hanno sempre la testa sotto la moto a smontare, pulire e rimontare qualcosa.
Un grazie a Roccia, della Mupo Suspension, sempre preso a cambiare molle e tarature idrauliche alle sospensioni della nostra F3. Un grazie a Carlo della Carraro Engineering che ha preparato il nostro primo motore ma che non ha potuto partecipare al proseguo della stagione per malanni fisici, a cui auguriamo una pronta guarigione.
Ed un grazie a Gigi, che è cresciuto insieme a noi in questi quattro ultimi anni e che purtroppo oggi salutiamo, a cui facciamo i migliori auguri per la prossima stagione.

GRAZIE GRAZIE GRAZIE

A tutti loro, le cui capacità sono seconde solo alla passione che riversano nel lavoro, vanno i nostri ringraziamenti ed i nostri migliori auguri.

E poi… e poi ci sono i nostri sponsor… di cui scrivo qui ma non per ultima importanza, perché è grazie a loro se Extreme può vivere, grazie a loto questo fantastico gruppo può lavorare e portare in pista ogni domenica la più bella moto del CIV.  Un sentito grazie a loro, a cui son felice d’illustrare le valutazioni d’impatto sui media elaborate dalla Federazione Motociclistica Italiana. Il Campionato Italiano Velocità ha generato nel 2015 un valore pubblicitario prossimo ai 5 milioni di euro, calcolato esclusivamente su tv, giornali nazionali e principali siti web. Un valore sicuramente calcolato per difetto che non tiene conto di tutta l’esposizione locale e sui social media. Un risultato cui siamo fieri di aver contribuito portando il vostro marchio nelle case degli italiani.
A tutti voi, ed a chi per difetto di memoria ho tralasciato, vanno i nostri sentiti ringraziamenti per la stagione trascorsa insieme ad un augurio di buon anno!
press Extreme
condividi Extreme con i tuoi amici...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Tumblr
Tumblr
Share on VK
VK
Email this to someone
email