Campioni d’Italia


Campagnano di Roma, 8 ottobre 2017

Iniziamo dalla fine… abbiamo vinto il Campionato Italiano Velocità 2017! Al culmine di una gara corsa al cardiopalma per 16 giri, il nostro Davide Stirpe è transitato primo sotto la bandiera a scacchi con la MvAgusta F3 Extreme Racing Service e si è laureato Campione Italiano SS600.
Ma torniamo al principio… questo weekend sono scesi in pista a Vallelunga i piloti del CIV per l’ultimo round della stagione 2017. Il nostro pilota, Davide Stirpe, si è presentato al via in seconda posizione assoluta staccato di 18 lunghezze da Dionisi, con ancora Morrentino e Bussolotti a breve distanza ed ancora in lizza per il titolo.
Davide e tutto il team Extreme Racing Service sanno benissimo che sarà un’impresa difficilissima, ma l’unico modo per puntare al titolo è vincere. Nel turno di libere di venerdì Davide, già a suo agio con la Mv Agusta F3, prova subito una simulazione di gara, nella quale sigla anche il miglior tempo, avendo di riscontro la consapevolezza di potersela giocare fino alla fine.
Il primo turno di qualifica non va nel migliore dei modi, alcune incertezze e del traffico in pista nel momento dell’attacco alla pole relegano Stirpe in settima posizione provvisoria, terza fila, sicuramente non il punto migliore da cui partire per cercare la vittoria.
Grande lavoro al box da parte di tutti i nostri tecnici per mettere nella mani di Davide la miglior moto possibile, grande lavoro ripagato da un giro perfetto di Stirpe che guadagna la prima fila, in seconda posizione, sulla griglia di partenza.
Si spengono i semafori per la partenza di gara 1, ed i contendenti al titolo non cercano scuse prendendo subito il comando delle operazioni. Morrentino è il primo a rompere gli indugi e mettersi al comando, seguito da Stirpe, forzando il ritmo per cercare la fuga. Davide però non concede un metro all’avversario, vuole la vittoria e al 12esimo giro sferra l’attacco finale che lo porterà primo sotto la bandiera a scacchi.
Arriva la domenica, Stirpe e Dionisi sono a pari punti dopo 11 gare svolte, bisogna rifare tutto d’accapo, un campionato che si deciderà in questa singola ultima gara, chi vince la gara vince tutto.
La tensione in griglia è palpabile, la concentrazione massima, si spengono i semafori e come in gara 1 sono subito Morrentino, Stirpe e Dionisi a mettersi al comando e staccare il resto del gruppo. Morrentino tenta di nuovo la foga ma Stirpe e Dionisi restano attaccati alla sua scia. Tutti vogliono vincere e danno il 111%, è una gara incredibile, a veder i monitor dei tempi sembra il terzo turno di qualifica. Ed invece no, è l’ultima gara dell’anno, quella che assegna il titolo, ed è quella che vede il nostro Davide Stirpe transitare nuovamente primo sotto la bandiera a scacchi prendendosi tutto, gara e titolo di Campione d’Italia SuperSport 2017!
“E’ stata una gara incredibile – parla il fresco campione d’Italia Stirpe – ho dato tutto e ancora di più perché sapevo che anche i miei avversari lo stavano facendo. Sono felicissimo, è davvero una sensazione magica, che son felice di condividere con tutto il mio team. E’ l’unico risultato che meritavano di ottenere, si sono impegnati al massimo da inizio anno.”
“Non so cosa dire – non parla Paolo Caravita – siamo Campioni d’Italia SuperSport. Grazie a Davide, grazie a tutti i ragazzi del team che sono fantastici, grazie alla mia famiglia che mi sopporta, grazie ai miei soci che hanno sognato il progetto Extreme insieme a me, grazie ai nostri sponsor che hanno creduto in noi, e grazie a tutti gli amici che ci hanno incoraggiato e sostenuto.”
E siamo di nuovo alla fine… Campioni d’Italia SuperSport 2017!

press Extreme

condividi Extreme con i tuoi amici...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Tumblr
Tumblr
Share on VK
VK
Email this to someone
email